PROPOSTE DIVERSE AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE “BONFANTI-VIMAR”

L’Agenzia delle Entrate ha riconfermato  anche per quest’anno, la Fondazione Museo dell’ Automobile “LUIGI BONFANTI”  tra i soggetti culturali non a scopo di lucro, beneficiari della destinazione del 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche.

        Si può aiutare la nostra realtà, che svolge  da sempre anche una forte promozione  del territorio, della sua genialità ed economia, devolvendo al il 5 x 1000,  segnando sulla vostra denuncia dei redditi il Codice Fiscale del Museo : 91007150245

        Il “Bonfanti-VIMAR” propone  alcune novità espositive per la “Galleria del Motorismo, Mobilità ed Ingegno Veneto – Giannino Marzotto”,  tra cui, domenica 11 maggio 2014 un’interessante rassegna pittorica curata da Massimo Cecchetti, illustratore grafico che reinterpretata  le forme fluttuanti delle auto d’epoca. Sfruttando la trasparenza della tempera acquarellata, integrata da pastelli e gessi, coinvolgendo nel gioco di equilibri anche il bianco del supporto cartaceo, riesce ad esprimere sia colorazioni e sfumature morbidissime, sia repentini, violenti e contrastanti scarti di tonalità. Il tutto nella innegabile leggerezza, immaterialità e levità  del segno grafico.

Inoltre, il “Bonfanti-VIMAR”,  in collaborazione con la Scuola CFP di Onè di Fonte,  dà inizio alla sessione primaverile  del  “Corso per restauratori di auto e moto d’epoca”. Il  corso teorico si snoderà in un percorso formativo di 36 ore,  aperto a tutti gli appassionati del settore.

        L’avvio  è fissato proprio per domenica  11 maggio 2014, e coinciderà con la terza edizione di “ROTTAMI ECCELLENTI”, iniziativa  indetta in collaborazione con il Circolo Veneto Automoto d’Epoca e il Team Bassano. Una curiosa  mostra-scambio riservata esclusivamente a pezzi in avanzato stato di deperimento, comunque interessanti per marca e tipologia.

        Chi intendesse esporre al “Bonfanti-VIMAR” domenica 11 maggio 2014,  recuperando dal proprio garage un’auto o una moto, può comunicarlo  fin d’ora al Museo, via mail o fax,  citando marca, modello, anno  del mezzo.

        Per una serata diversa invece, Vi aspettiamo il 20 Maggio 2014, alle ore 20,30  per la presentazione del libro di Alessio Tavecchio “Con una marcia in più” che vedrà la partecipazione di Miki Biasion che ha anche curato l’introduzione del libro. Due campioni insieme, per spiegare soprattutto ai giovani, la preziosità del vivere quotidiano

Vi aspettiamo numerosi per gustare  insieme intense giornate all’insegna della passione.

 

 

Archivio