MARIO PEDRON

AL TEMPO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, IN EUROPA LA BENZINA ERA RISERVATA SOLO AGLI ESERCITI. IL TREVIGIANO MARIO PEDRON COSTRUI’ DEGLI OTTIMI APPARECCHI ALTERNATIVI A GAS CHE PERMISERO NEL 1941 LA CONQUISTA DI DUE RECORDS MONDIALI SUI 500 KM. AD OLTRE 105 KM./ORA DI MEDIA.

 

Focus