INVASIONE PACIFICA AL “ BONFANTI – VIMAR “

Migliaia di persone, impossibile tenerne il conto, hanno invaso domenica 19 aprile via Torino a Romano d’Ezzelino, la strada appositamente chiusa al traffico che immette al Museo dell’Auto.

Sono stati celebrati i 20 anni del Team Bassano, una Scuderia attivissima che ultimamente ha messo nelle sue bacheche ben tre titoli italiani rally autostoriche. Una Scuderia giovane, piena di entusiasmo, esempio per tutta l’Italia del motorismo.

Da tempo ha sede presso il “Bonfanti-Vimar” e per celebrare degnamente l’importante anniversario ha organizzato una poderosa esposizione di vetture da rally e da pista degli ultimi trent’anni.

Mauro Valerio, Cristian Cappellari, Thomas Bertoncello e David Meneghetti, soci fondatori, tutti presenti, hanno accolto sportivi, piloti e pubblico, assieme a Massimo Vallotto, Nino Balestra, Stefano Chiminelli per il Museo e Valter Bizzotto in qualità di presidente dell’ACI Vicenza.

Nelle sale interne altre auto potenti, Ferrari, Lancia Stratos, Lancia 037, Fiat X1/9 Dallara e tante curiosità, per una giornata di sport, sole e allegria.

Molti visitatori hanno ammirato la “Galleria del Motorismo, Mobilità e Ingegno Veneto – Giannino Marzotto ” e tanti si sono dimostrati interessati all’iscrizione al prossimo corso per restauratori, patrocinato dall’ASI (Automotoclub Storico Italiano), organizzato dall’Associazione Amici del Museo dell’Automobile in collaborazione con il Museo ”Bonfanti-VIMAR” .

Il percorso formativo, rivolto a tutti, con avvio 23 maggio 2015 si articolerà in 32 ore formative, sempre il sabato, e darà poi la possibilità ai partecipanti di iscriversi anche al corso avanzato di restauro auto e moto d’epoca, che si svolgerà tra settembre/ottobre.DSCN2847

Archivio